Scuola di Teatro e Circo Piacenza

Sede della Scuola

via Scalabrini 19, presso OPEN SPACE 360°

CREDITI:


Direzione Artistica e Pedagogica
Mauro Mozzani - Allegra Spernanzoni - Rolando Tarquini

Docenti e Collaboratori
Rolando Tarquini – Mauro Mozzani – Allegra Spernanzoni – Agostino Bossi – Mauro Caminati – Paolo Pisi – Matteo Ghisalberti – Maria Spelta – Samantha Oldani - Maria Cristina Tarquini – Graziella Rimondi – Fabio Piazzi – Alberto Fontanella

CONTATTI:


Direzione
Rolando Tarquini - +39 3339343615

Segreteria
Maria Cristina Tarquini - +39 3392908344

Referente Didattico
Matteo Ghisalberti - +39 3803061872 - info@manicomics.it

Presentazione TOM

Con il Clown che ci guarda sempre dall’alto o dall’infinitamente basso della sua strana statura, ci scopriamo sempre curiosi di affrontare l’insegnamento dell’arte del palcoscenico;

attraversiamo i testi teatrali, gli stili, i generi, alla ricerca della radice dell’espressività corporea, unica porta, secondo noi, per sperimentare il mondo e poi saperlo riprodurre nel racconto sopra le tavole di legno;

Abbiamo imparato a fare teatro dai nostri bambini, poi dai nostri padri e madri e dai Maestri presenti e passati che ancora vagano nell’aria, disegnando rotte che prima o poi prenderemo, o i nostri allievi realizzeranno;

Il teatro Antropologico ci ancora a terra quando abbiamo bisogno di prendere un buono slancio per saltare oltre;

Il teatro di Movimento ci insegna ad essere flessibili;

Il Circo ci dà gli strumenti per sovvertire il mondo, dopo averlo guardato a testa all’ingiù;

Al termine del percorso annuale agli allievi sarà chiesto di presentare un Saggio/Spettacolo che sarà messo in Cartellone del FESTIVAL di Teatro Laboratorio TOM.

Struttura della Scuola TOM oggi

LE BASI – Primo Anno Adulti dai 18 anni in poi

La prima fase della Scuola è orientata alla conoscenza e alla pratica delle fondamenta del teatro di movimento e dell’espressività corporea, sviluppando le capacità individuali degli allievi e allenando al lavoro di gruppo, per acquisire esperienza nel fare teatro, sperimentando la coralità e il teatro d’attore tradizionale, per acquisire un bagaglio di competenze espressive ed interpretative valide per ogni genere teatrale.


SPECIALIZZAZIONE – Secondo Anno Adulti dai 18 anni in poi

La seconda fase della Scuola è dedicata allo studio dei Generi Teatrali e degli Autori, attraversando, cioè, la Tragedia, il Dramma, il Grottesco per arrivare al Clown Contemporaneo, Personaggio Apice per noi di una visione del mondo aperta e sovra-culturale: il NOSTRO CLOWN viaggia nella storia dei Generi e degli Autori, vi entra e ne viene COLPITO AL CUORE.

Al termine del Secondo Anno si può accedere a MASTER su Autori o Generi specifici;

La TOM offre la possibilità ai più meritevoli di accedere al Gruppo di Sperimentazione Teatrale “Teatro Officina M” della Scuola TOM.

I partecipanti alla T.O.M. avranno accesso diretto alla Scuola di Teatro Arsenale di Milano.


Percorsi per l’infanzia

La Stanza di TOM – dai 4 ai 6 anni

Il gioco con gli oggetti, la Psicomotricità, il rapporto con la musica, il disegno, la rappresentazione di sé nei mondi possibili, la condivisione delle regole e delle abilità.


Percorsi di Propedeutica Teatrale e Circense

Percorso GIRASOLE - dai 7 ai 12 anni

È dedicato al gioco teatrale e alla propedeutica per le arti circensi di giocoleria ed acrobatica. I bambini, tramite giochi sul ritmo, l’improvvisazione teatrale, la giocoleria, l’equilibrio e la psicomotricità, sono guidati in mondo del teatro e del circo in modo leggero e divertente, privilegiando le attività che potenzino la capacità espressive, la decodifica dei propri stati emotivi, la capacità di comunicare e collaborare in un gruppo di pari.


Percorso TEATRO-CIRCO-M – dai 13 ai 17 anni

A questa fascia d’età è dedicato il percorso di propedeutica all’approccio professionale all’arte del Teatro Circo Manicomics: i giovani affrontano le tecniche teatrali e circensi in modo approfondito, mantenendo l’aspetto ludico in primo piano, ed affrontando percorsi che amplifichino le abilità rappresentative e la flessibilità e versatilità psico-fisiche. L’obbiettivo è quello di avviare alla pratica di Teatro Circo in modo consapevole e competente, seguendo la poetica Manicomics, dove il Circo del Clown sovverte il modo di vedere le cose, ribalta la gravità, inventa nuove forme espressive. TECNICHE e STILI INSEGNATI: le basi del il Teatro di Movimento, tecniche di Improvvisazione Teatrale, preparazione per l’Acrobatica a terra e stage di Acrobatica Aerea, Giocoleria, Canto, tecniche per l’utilizzo corretto della voce, corsi di Dizione.


Iscriviti alla nostra newsletter


Ho letto la Privacy Policy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter.